Ringraziamento Donatori

L’Avis ha chiuso il 2021 con un trend in crescita. Il presidente Oddo: «Altro record per la sezione» SAN GIOVANNI.
La pandemia non ha fermato l’attività dell’Avis di San Giovanni che ha chiuso il 2021 con un trend in crescita, 2086 donazioni e 92 nuovi donatori in maggioranza giovani. «E’ un risultato che ci fa ben sperare per il 2022 – afferma il presidente Luigi Oddo – Abbiamo concluso l’anno con un altro record per la nostra sezione con 1565 donazioni di sangue intero, 433 di plasmaferesi e 88 di Multicomponent». Oddo ringrazia i donatori che si sono sempre fatti trovare pronti quando li hanno contattati per aiutare il prossimo, chi ha potuto partecipare alle attività di sezione, chi gestisce le chiamate per programmare le donazioni e soprattutto nei periodi di emergenza.
Infine rivolge un appello alla popolazione e in particolare ai giovani, ad avvicinarsi al gesto di donazione di sangue e plasma contattando la segreteria della sede di San Giovanni Valdarno aperta dalle 9:00 alle 11:30 di ogni giorno lavorativo oppure via Email: sangiovannivaldarno.comunale@avis.it